William Wenton e il ladro di luridium

Titolo: William Wenton e il ladro di luridium
Autore: Bobbie Peers
Editore: Il castoro
ISBN: 9788869662270
Pagine:  236
Data P.: 2017
Tipologia:  Narrativa – Fantascienza – Avventura
Età: 12 anni

Recensione a cura di:
Farollo – 34 anni – Libraio

Descrizione
William Wenton ha dodici anni e vive in uno sperduto paesino innevato della Norvegia. La sua più grande passione sono i codici e i rompicapo, anche se i suoi genitori non vogliono assolutamente assecondare questa sua attività, perché è la stessa che ha costretto suo nonno a scomparire misteriosamente nel nulla otto anni prima e che, in qualche modo, ha costretto la sua famiglia a lasciare Londra in gran segreto.
Sfortunatamente per William non solo lui è appassionato di codici ma anche i codici sembra abbiano una predilezione per lui; quando per gioco riesce a risolvere uno dei più grandi rompicapi mai apparsi sula terra, la sua vita viene completamente sconvolta da… robot giganti, vegetali impazziti, agenzie segrete, inventori bizzarri, loschi figuri, inganni, amicizie e tradimenti…

Consigli di lettura:
Quella di William Wenton è una grande avventura, appassionante, fantasiosa e fantascientifica, che lascia intendere vi siano nuove storie oltre al primo libro. Come in tante saghe simili, William è un ragazzo predestinato sebbene all’inizio del libro ancora non lo sappia; questa volta però non c’è la magia al centro del suo destino ma la tecnologia e la conoscenza (per quanto fantastica e strabiliante).
In questa prima avventura William scopre, almeno in parte, il passato del nonno, grandissimo scienziato e inventore la cui brillante carriera è stata però interrotta da un misterioso furto e da un’altrettanta inspiegabile sparizione.

Il libro si legge facilmente, ha un ritmo incalzante adatto a buoni lettori, dalla quinta elementare in su.

 


Creative Commons License

This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...